narciso

Corinaldo: pastorale italiana

Immagine
Quando nel 1995 Luca Carboni cantava “Sempre estate non è” (vedi video qui sotto) per un attimo squarciava il fondale di cartapesta che ornava quel palcoscenico sul quale già da tempo anche in Italia Narciso muoveva i suoi passi.
L’inattesa scoperta delle altre stagioni, delle altre dimensioni della vita che - pur nascoste dietro quell’enfatico fondale, continuavano ad esistere – lo lasciavano attonito.