Tumore

MORIRE A VENT’ANNI SI PUO’ SE LA DIAGNOSI E’ SBAGLIATA: IL CASO DI DOMENICO NATALE

Immagine

Nel mese di marzo, anno 2013 Domenico Natale iniziò ad accusare saltuari dolori al ginocchio, diventati poi persistenti. Dagli esami strumentali di imaging eseguiti nel casertano emerge, in parole povere, un “focolaio fratturativo come da sostituzione adiposa/imbibizione emosiderinica post-traumatica”.Ora non capiamo noi profani cosa vuol dire il referto, così come il padre di Domenico che giustamente vuole vederci chiaro e chiede consulenza a un medico specializzato in ortopedia e traumatologia. Che vuol dire dottore? Domenico ha una frattura!

Scheda Volume: NON E' PIU' CASA MIA di Veronica Delvar

Book author
Veronica Delvar
Publisher
ALPES , Roma
Year
Pages
171
Price
€15.00
Copertina
Divagazioni (semi)serie di un malato di cancro

Convivere inaspettatamente con una diagnosi di cancro al colon e scoprire che all’improvviso il corpo, da sempre vissuto come la propria casa, da quel momento non ci appartiene più, ma si è costretti a fare i conti con la necessità del suo riadattamento e di una sua ristrutturazione.

LA SALUTE delle LESBICHE

Immagine

Nella foto c'è la Dr.ssa Equi, lesbica e femminista, nel suo studio, ma oggi parliamo delle pazienti, in questo caso delle vostre pazienti lesbiche.

Ci sono almeno 10 “cose” che l’associazione Medici Gay e Lesbiche Americane suggerisce che le donne Lesbiche o Bisessuali discutano con i propri Medici, ma potremmo anche pensare un mondo migliore nel quale siano i medici che discutano di questioni simili con le proprie pazienti lesbiche per salvaguardare la loro salute.