narcisismo

La maschera sofferente del narciso

Authors

[…] Qui il fanciullo, spossato dalle fatiche, attratto dalla fonte,
cerca di sedare la sete, ma un’altra sete gli cresce: mentre beve,
invaghitosi della forma che vede riflessa, spera in un amore che non ha corpo.
Ingenuo, che stai a cercar di afferrare un’immagine fugace?
Quello che brami non esiste, quello che ami, se ti volti, lo fai svanire.
“So che mi piace, so che lo vedo, ma se lo vedo e mi piace,

Mamme guerriere o mamme narcisistiche?

Immagine

C'è un “troppo” in come si vive la maternità al giorno di oggi, che l'allontana dal piacere e dalla leggerezza. Massimo Recalcati scriveva recentemente 1,“Se la maternità è vissuta come un ostacolo alla propria vita è perché si è perduta quella connessione che deve poter unire generativamente l’essere madre all’essere donna”.